Seleziona una pagina

TERAPIA EMDR

COS’È

A tutti può capitare di vivere esperienze spiacevoli intense che presentano delle ripercussioni durante le settimane, mesi o anni successivi. Si tratta di ricordi traumatici che portano ad uno stato di allerta continua, a pensieri intrusivi e  sensazioni fisiche di tensione capaci di intromettersi nella vita di tutti i giorni.

La terapia EMDR dall’inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing, (Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) è un approccio terapeutico utilizzato per il trattamento del trauma e delle problematiche legate allo stress, soprattutto allo stress traumatico.

Dopo una o più sedute di EMDR, i ricordi disturbanti legati all’evento traumatico perdono la loro carica emotiva negativa. L’immagine cambia nei contenuti e nel modo in cui si presenta, i pensieri intrusivi in genere si attutiscono e le sensazioni fisiche si riducono di intensità. L’evento viene quindi integrato in modo costruttivo con la propria storia di vita adottando una prospettiva emotiva positiva più adattiva. 

Nel lasso di trent’anni dalla sua scoperta, ad opera della ricercatrice americana Francine Shapiro, l’EMDR ha ricevuto più conferme scientifiche di qualunque altro metodo usato nel trattamento dei traumi. Oggi è riconosciuto come metodo Evidence Based per il trattamento dei disturbi post traumatici, approvato, tra gli altri, dall’American Psychological Association (1998-2002), dall’American Psychiatric Association (2004), dall’International Society for Traumatic Stress Studies (2010) e dal nostro Ministero della salute nel 2003. L’Organizzazione Mondiale della Sanità, nell’agosto del 2013, ha riconosciuto l’EMDR come trattamento efficace per la cura del trauma e dei disturbi ad esso correlati.

I PROFESSIONISTI

Vuoi avere maggiori informazioni?

Siamo a tua disposizione, scrivici compilando il modulo qui sotto e verrai contrattato al più presto da uno psicologo della nostra équipe.

Visualizza la privacy policy